Sistema Binario: Settaggio e Timing

Con la presa in analisi del Binary System concludiamo la carrellata illustrativa rivolta ai “ Motori” peculiari agli archi Compound di ultima generazione. Naturalmente, anche in questo caso, per agio ed opportunità, prendiamo in esame il complesso Over Drive Cam tipico dei prodotti Bowtech.
La struttura.
Il sistema Binario si presenta come simmetrico e quindi con degli Yoke presenti su ambedue i flettenti o le coppie di flettenti. Tale dato di fatto concederebbe all’intera struttura una notevole stabilità ed un altrettanto considerevole controllo sulla posizione delle cam. Il tutto a vantaggio della regolabilità. Ci troveremo quindi di fronte ad una coppia di cavi ( Ancorati agli assi e quindi alla cam opposta ), ed una corda ( Fissata ai vertici nel corpo delle cam ).
I cavi.
Il libbraggio dei Compound montanti un sistema del genere solitamente reagisce in maniera decisa al twisting dei cavi arrivando persino a prendere o perdere 1 libbra per giro. Particolarmente importante quindi risulterebbe la qualità dei cablaggi installati che dovranno garantire una perfetta tenuta nel tempo. La loro lunghezza dovrà inoltre essere identica. Utile ricordare che, nel caso di sistemi nuovi, ci si deve aspettare il solito leggero assestamento dopo le prime 20/50 frecce. Assestamento che poi, naturalmente, dovrà essere recuperato attraverso il twisting.
La corda.
Nulla di particolare da segnalare rispetto ad una corda che, lontana dal raggiungere le estensioni tipiche dei Mono Cam, dovrebbe solamente ubbidire alla solita legge della coerenza nel senso dell’avvolgimento impresso ai serving.
Sostituzione corda/cavi.
Ad ogni buon conto un piccolo vademecum sugli step da seguire in caso di sostituzione dei circuiti sui Sistemi Binari potrebbe senza dubbio evitare dei successivi problemi di ripristino set up. Vediamo quindi come muoverci .
Prima della sostituzione:
1) Rilevare il libbraggio
2) Rilevare l’altezza dell’arco ( Asse/Asse )
3) Misurare il Brace
4) Misurare l’allungo ( Preferibilmente con una Draw Board )
5) Realizzare e annotare eventuali deviazioni nelle rettilinearità delle due cam ( Eventuali deviazioni dovranno essere replicate )
6) Rilevare il timing dei rest a caduta quando presenti.
7) Misurare altezza peep
8) Annotare i dati relativi al posizionamento del D Loop e relativo incocco ed alla loro configurazione.
9) Se necessario scattare delle foto rispetto ai riferimenti di set up.
Sostituzione:
1) Mettere l’arco in pressa sino a che il Cable Guard risulti completamente lasco ( Sistema FLX ).
2) Sostituire un cavo alla volta
3) Sostituire la corda
4) Ripristinare la funzionalità del Cable Guard ( Sistema FLX )
5) Scaricare l’arco dalla pressa controllando a priori la giusta allocazione dei cavi e della corda nei rispettivi alloggiamenti di cam.
6) Installare un D Loop provvisorio a livello del primitivo punto di incocco.
7) Controllare e ripristinare all’occorrenza la primitiva rettilinearità delle cam.
8) Controllare e ripristinare la sincronizzazione delle cam
9)Testare il libbraggio agendo opportunamente sulla lunghezza dei cavi quando necessario.
10) Ricontrollare la sincronia cam.
11) Ricontrollare Libbraggio.

Preliminari di messa a punto.
Supponendo una buona approssimazione nella scelta dello spine di freccia, dovremo:
1) Scoccare 20/50 frecce con il D Loop provvisorio.
2) Controllare sincronizzazione cam ed allungo ripristinando la situazione primitiva.
3) Effettuare il test della carta.
4) Fissare e consolidare posizionamento D Loop e punto d’incocco tenendo presente il Paper Test.
5) Regolare gli strappi laterali agendo sulle braccia del Yoke come nel diagramma allegato.
6) Passare all’usuale messa a punto fine.
Didascalie Foto:
Foto n° 1 e n° 2 ( Da accoppiare ): In evidenza ancoraggi ed alloggiamenti di cavo e corda nella Cam superiore di un sistema Binary Over Drive.

binar-01 binar-02
Foto n° 3 e N° 4 ( Da accoppiare ): Gli identici percorsi disegnati dai cablaggi nella Cam inferiore.

binar-03 binar-04
Foto N° 5 e N° 6 ( Da accoppiare ): Tipica del Binary Over Drive System la simmetricità e quindi la presenza di due Yoke.

binar-05 binar-06
Foto N° 7 : Il sistema in tutto il suo sviluppo.

binar-07
Foto N° 8: Test della carta e regolazioni di Yoke in caso di strappi orizzontali. Si suppone una ragionevole scelta di Spine della freccia da effettuare a priori.

Rating: 5.0/5. From 1 vote.
Please wait...

Lascia un commento